GS Esquilino

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

La nostra storia

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Gruppo Sportivo Dilettantistico Esquilino nasce nel 1998, con il nome di G.S. Aquilone, con l’obiettivo di perseguire lo sviluppo e la diffusione delle attività motorie e della pratica sportiva connessa principalmente alla disciplina della pallacanestro. L’attività del Gruppo, svolta prevalentemente in collaborazione con i dirigenti scolastici degli Istituti Comprensivi Guicciardini e Manin di Roma, è stata inizialmente rivolta alla promozione della pratica sportiva quale ausilio alla crescita psico-motoria dei bambini in età scolare (6-11 anni) offrendo, in particolare, corsi di danza classica e minibasket da svolgersi all’interno delle strutture scolastiche in orario extra-curricolare. Inoltre, il Gruppo ha dato risposta ad una diffusa esigenza di condivisione intergenerazionale dell’importanza della pratica sportiva all’interno della famiglia, promuovendo e organizzando anche corsi di ginnastica dolce e basket per adulti e anziani.

g.s.aquilone_web
prime feste_web
 i love this game_web 
1996 - La prima squadra del G.S. Aquilone
2001 - Le prime feste alla Di Donato
 
2004 - Nasce "Minibasket a scuola"

Nella consapevolezza che lo sport è un linguaggio non verbale e trasversale capace di giocare un ruolo di primo piano nei processi di integrazione ed in considerazione del contesto complesso e caratterizzato da una forte eterogeneità culturale e sociale esistente nel nostro rione (Esquilino), il progetto ha cercato anche di perseguire i seguenti obiettivi:

  • Valorizzazione, riconoscimento e recupero del ruolo sociale e culturale dello sport, come momento educativo e socializzante;
  • Sviluppo dell’attitudine cooperativa e dello spirito di squadra;
  • Utilizzo della pratica sportiva quale risorsa individuale e familiare nel difficile passaggio all’adolescenza.

Sin dall’inizio, il Gruppo ha deciso di offrire ai propri iscritti ai corsi di minibasket non soltanto le sedute di allenamento con istruttori qualificati, ma anche la partecipazione alle competizioni giovanili in ambito provinciale e regionale. Di particolare rilievo è anche l’attività di minibasket che il Gruppo svolge in orario curricolare all’interno del piano di offerta formativa della scuola materna ed elementare Ruggero Bonghi. In seguito anche la scuola F. Di Donato ha aderito al progetto con entusiasmo e affluenza.

Lo sforzo del Gruppo di rispondere alle esigenze delle famiglie e degli Istituti scolastici ha comportato un costante aumento del numero degli aderenti che già nell’anno scolastico 2002/2003 ammontava a 181 tra bambini e bambine.

minibasket a scuola bonghi 2013
minibasket a scuola di donato_2013_web
2013 - "Minibasket a scuola" - Gruppo R. Bonghi
2013 - "Minibasket a scuola" - Gruppo Di Donato

A partire dal 2005, Il Gruppo ha deciso di offrire anche ai ragazzi e alle ragazze in età adolescenziale corsi di basket nonché la partecipazione alle competizioni giovanili organizzate dalla Federazione Italiana Pallacanestro cui il Gruppo Sportivo Esquilino è affiliato sia come centro minibasket sia come società sportiva dilettantistica.

Completano il quadro delle attività i corsi di balli di gruppo e ginnastica dolce per adulti e anziani, l’organizzazione di minitornei aperti a tutti, da svolgersi negli spazi pubblici indicati dal I Municipio e dal Comune di Roma, nonché i corsi di promozione del minibasket all’interno delle scuole Bonghi e Di Donato, che si chiudono con l’organizzazione di due giornate di festa e sport, nell’ambito delle quali le bambine e i bambini dimostrano ai propri genitori e insegnanti non soltanto le competenze atletiche acquisite ma, soprattutto, la capacità di divertirsi nel contesto di un gioco in cui il movimento e la competizione si svolgono in un clima di socialità e rispetto reciproco.

 

Il contesto

Tutte le attività del Gruppo Sportivo Dilettantistico Esquilino si svolgono nel Rione Esquilino di Roma, una realtà socio economica notoriamente complessa caratterizzata dalla convivenza di diverse culture ma anche di famiglie con capacità di spesa molto differenziate. In tale contesto, lo sport può svolgere un ruolo essenziale quale strumento di integrazione e di alleggerimento del disagio sociale sia per i bambini e gli adolescenti sia per le famiglie, che spesso traggono dalle amicizie dei propri figli preziose occasioni di socializzazione. Per questi motivi il Gruppo ha ‘rimediato’ al problema della carenza cronica di palestre e strutture sportive coperte all’interno del quartiere, promuovendo la pratica sportiva all’aperto, sensibilizzando il I Municipio e il Comune di Roma sull’opportunità di allestire mini impianti sportivi, tipo playground, all’interno degli spazi pubblici. La risposta positiva degli Enti Locali, che hanno provveduto all’installazione di due canestri nei giardini di Piazza Vittorio Emanuele, ha consentito al nostro Gruppo di organizzare regolarmente piccoli tornei e sedute di allenamento gratuite e aperte a tutti i bambini e agli adolescenti del quartiere. A tal fine il Gruppo ha avuto l’incarico (a titolo gratuito) di provvedere alla manutenzione dei due canestri. Le iniziative, che il Gruppo realizza anche attraverso l’uso di proprie attrezzature mobili, consentono non soltanto di contribuire all’utilizzo ludico-sportivo degli spazi pubblici urbani, ma anche di creare rapporti di amicizia e solidarietà fra bambini e adolescenti di diversa lingua, cultura ed estrazione sociale.

matibag day_2006_web

tutti in piazza_2009_web

adesso tocca a te_2011_web
2006 - 1^Ediz. "Una città a misura dei
bambini"
Bambini e genitori dell'Esquilino si
appropriano degli spazi della scuola
"F. Di Donato". (foto Ciamillo)

2009 - "Tutti in piazza!"
La storica Piazza Vittorio si apre allo
sport e non solo: vengono installati
dei canestri e organizzati vari eventi
e manifestazioni interculturali.
 
2011 - "Adesso tocca a te"
Il Parco del Colle Oppio diviene cornice
di giochi popolari, corse e tornei.
Un'occasione per fare canestro davanti
al Colosseo!

Le risorse

Le risorse che consentono al Gruppo Sportivo Dilettantistico Esquilino di svolgere la propria attività sono costituite unicamente dalle quote sociali versate dagli iscritti e dal volontariato di alcuni genitori e ragazzi che offrono regolarmente la propria collaborazione per lo svolgimento delle attività. Il coinvolgimento dei commercianti della zona, alcuni dei quali offrono con entusiasmo e partecipazione gadget e regali in occasione delle giornate di sport che il Gruppo organizza sia all’interno delle scuole sia negli spazi pubblici attrezzati, costituisce un’ulteriore, importante risorsa. Anche l’iniziativa, che il Gruppo ha preso al termine della scorsa stagione, di stipulare una convenzione con un importante commerciante della zona per la fornitura di materiali sportivi a prezzo agevolato a tutti gli iscritti, si è rivelato prezioso.

Il Gruppo intende continuare a valorizzare soprattutto le risorse umane offerte dalla collaborazione dei genitori e delle famiglie, non soltanto per il prezioso supporto organizzativo derivante da tale collaborazione ma anche, e soprattutto, per l’importanza che il gruppo attribuisce alla condivisione delle esperienze di gioco, allenamento e competizione tra figli e genitori in un contesto in cui le occasioni di socializzazione intra e interfamiliare sono sempre più rare. D’altra parte, il contesto in cui opera il Gruppo, caratterizzato, come detto, da un diffuso disagio sociale e le esigenze di far coesistere atleti e atlete di diversa provenienza e capacità di spesa rende non praticabile l’aumento delle quote di iscrizione che sono, e vorremmo che restassero, estremamente modeste.

 
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • linkedin
  • Twitter

Sondaggio

Ti piace il sito dell'Esquilino Basket?
 

Il Gruppo Sportivo Dilettantistico Esquilino Basketball


Login

i nostri contatti

Per informazioni e iscrizioni; per inviti a tornei, organizzazione di amichevoli

e tutto ciò che riguarda l'aspetto tecnico: 

segreteria@gsesquilino.it


 

I NOSTRI REPORTER

Avete foto delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi in campo?
Immagini di trasferte, partite, allenamenti?

Mandateci tutto cliccando il link qui sotto, specificando, se li ricordate, data, evento e protagonisti degli scatti!

Diventa reporter per l'Esquilino!